Secret $oro$

La Fondazione Elia Spallanzani e Babele della Sera
presentano

$ecret $oro$

Introduzione

Benvenuti nella Germania del 2021! In “Secret $oro$” impersonerete dei sovranisti che cercano di tenere in piedi il fragile stato tedesco e di arginare la marea crescente del globalismo. Fate attenzione però: tra voi ci sono dei Globalisti in incognito – e uno di loro è $oro$!

Come si gioca

Per una spiegazione della dinamica del gioco ti consigliamo di guardare questo tutorial basato su Secret Hitler e facilmente applicabile anche a $ecret $oro$.

Come stampare

Per realizzare un mazzo di carte fai‑da‑te serve una certa esperienza e un po’ di tempo. Una stampante e delle forbici non bastano. Dovrete munirvi di stampante A4 (bianco e nero oppure a colori), usare fogli di cartoncino A4 almeno 200gr, riga e taglierino (o forbici), bustine trasparenti per carte da gioco (quelle per Magic). Esistono anche altri metodi per realizzare delle carte fai‑da‑te, spiegati da tutorial come questo.

REGOLAMENTO.PDF

CARTE UNO.PDF

FAQ

Qual è la misura delle carte di $ecret $oro$?
Le carte sono di formato vario. Francamente non le abbiamo misurate.

È possibile acquistare il gioco?
No, questo è un progetto fai‑da‑te e non è prevista la vendita.

È possibile giocare senza usare il tabellone?
No, non ci pare.

Credits

Questo gioco è un adattamento di Secret Hitler pubblicato sotto licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 4.0.
Ringraziamo il Sig. Darcy e Migio per le traduzioni del regolamento, su cui ci siamo basati.

Contatti

https://www.facebook.com/eliaspallanzanivive/
https://www.facebook.com/babeledellasera/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.