Archivi categoria: gdr

Cyberpunk 2077, due anni dopo

non ci abbiamo ancora giocato. Il 10 dicembre 2020 è uscito Cyberpunk2077, per varie piattaforme ma non (puccioppo) per il Ti-99/4a. Noi che avevamo comprato il manuale di cyberpunk2020 trentacinque anni fa avremmo dovuto essere entusiasti, ma cyb2077 era stato … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, nuovi intrattenimenti, oziosità, vecchi intrattenimenti | 2 commenti

Jung for Joung

Anche il cinema si è accorto che i prodotti di intrattenimento (tra cui il cinema) riducono il loro pubblico a 5 categorie: l’atleta, il sapiente, il buffone, la puttana e la vergine. Questa elementare categorizzazione all’inizio riguardava essenzialmente i giovani, … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, media, oziosità, vecchi intrattenimenti | Lascia un commento

Il punto da cui promana ogni lontananza

Una volta avevamo un cane, poi morse. A volte pensiamo di prenderne un altro ma ci frena lo spettacolo dei possessori di cani messi con le spalle al muro da passanti inconsapevoli. Tipo per esempio ci è capitato di assistere … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, illuminati, imposture, oziosità | Lascia un commento

Che tutto il nuovo è solo oblio 2: Pandemonium

Sono passati quasi trent’anni dalla pubblicazione di “Pandemonium!” (1993), un gioco di ruolo ambientato in una versione alternativa del nostro mondo in cui tutte le notizie pubblicate sui giornalacci sono vere: Elvis redivivi, alligatori nei gabinetti, alieni sequestratori e così … Continua a leggere

Pubblicato in alieni, gdr, paranoia, segnalazioni, vecchi intrattenimenti, virale | Lascia un commento

Ai criptonormali

Quando eravamo giovinetti i giuochi di ruolo erano ancora quelli cartacei e i fumetti di supereroi erano ancora roba da poveracci e noi combinavamo il peggio dei due mondi nerdeschi con il GIUOGO DI RUOLO DEI SUPPEREROI, ossia Marvel Super … Continua a leggere

Pubblicato in fumetti, gdr, illusioni, oziosità, rovesci | Lascia un commento

Da D&D a Burzu

Quando avevamo 13 anni un amico ci fece per la prima volta da master a d&d. Rimanemmo subito fulminati dal gioco e quando ci disse che lui aveva a sua volta un master lo pregammo di farcelo conoscere, nemmeno fossimo … Continua a leggere

Pubblicato in atrocità, gdr, oziosità, vecchi intrattenimenti | 4 commenti

Il gemello di sabbia

Intorno al 1985 Elia Spallanzani era già un vecchio. Il suo interesse per i computer e i giochi di ruolo veniva considerato solo l’ennesimo sintomo di rammollimento cerebrale. E poi era incapace di programmare: dimenticava regolarmente i formalismi del basic … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, gdr, illusioni, interattività, spallanzate | 4 commenti

Il trailer

Pubblicato in atrocità, gdr, lovecraft, vecchi intrattenimenti | Lascia un commento

Il giuoco che non mai finisce

Maria Caterina Cicala (nomen etc) ha curato per Sellerio una raccolta di 49 ricordi di infanzia incentrati sul gioco. Non ci sono solo scrittori ma anche scienziati (forse i più deludenti) e politici (che ci tengono a mostrarsi predestinati: Churchill … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, illuminati, segnalazioni, vecchi intrattenimenti | Lascia un commento

Una forma nascosta di letteratura

Dal 1975 in poi milioni di persone hanno collaborato alla creazione di racconti secondo moduli formali abbastanza definiti e tutta quest’enorme attività è quasi invisibile, sia perché in buona parte orale, sia perché pochissimi la consideravano letteratura, a partire dagli … Continua a leggere

Pubblicato in circoletti, gdr | 4 commenti

Tosetti e Spallanzani

Le mappe dei navigatori a volte contengono errori (sembra l’inizio di una favola in versi) deliberati, che servono per incastrare i plagiari. Qualcosa di simile è venuto fuori nel 2008, quando Manguel (coautore del già lodato Manuale dei luoghi fantastici) … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, oulipiaggini, plagi | Lascia un commento

Lovecraft e la gnosi (uno spunto)

Andrea Becherini e Giacomo Bencistà, eresiologi di chiara fama, hanno scritto Menzogna e persecuzione nell’Orrore di Dunwich di H.P. Lovecraft*. Il titolo è intimidente ma appropriato, perché in sintesi il saggio ipotizza che nel racconto ci siano, mascherate dalla patina … Continua a leggere

Pubblicato in circoletti, gdr, illuminati, lovecraft | Contrassegnato | 3 commenti

Dal Profondo

Il malloppetto di carte intitolato “I Volatori”, da cui abbiamo tratto il racconto del Ladro, contiene anche molti altri frammenti. Probabilmente Letizia e lo zio pensavano a un “ciclo del Prodondo, che è la loro versione del classico dungeon. Ogni … Continua a leggere

Pubblicato in apocrifa, frammenti, gdr, spallanzate | Lascia un commento

Le mille cose che un ragazzo può fare

Bisogna pur finirla con questa storia! L’ultimo capitolo.

Pubblicato in gdr, spallanzate | Contrassegnato | 3 commenti

Una gabbia sull’abisso

La storia del Ladro volge al termine: catturato dagli orrendi Vitrei servi della Pitonessa, il nostro eroe sta per subire l’inevitabile discorso autoindulgente dei cattivoni. Nel frattempo i suoi amici penzolano sull’abisso di fronte a un pubblico entusiasta. Tutti sappiamo … Continua a leggere

Pubblicato in gdr, spallanzate | Contrassegnato | Lascia un commento