Archivio dell'autore: eliaspallanzani

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc

Quella tua maieutica fina

Tutti aspettano con ansia l’uscita del nostro “Abbagliare la luna, discorso ignorante per la giullarizzazione del mondo” e molti ci chiedono anche ragguagli sul titolo. Qui precisiamo solo che “per” non ha senso finale ma sta per “in occasione di”, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’economia della passione

E’ facile ironizzare sulla nuova serie pubblicitaria del Mulino Bianco. La nuova famiglia del mulino coniuga (alla lettera) tradizione e innovazione, che del resto stanno diventando sinonimi già da molti anni. Alla fine faranno anche un figlio senza glutine. Queste … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Gesù, Giovanni e Giuda

“Giovanni: Giuda ci segue. Che peccato che Pietro non l’abbia ucciso quando poteva! Giesucristo: Peccato? E’ stata la compassione a fermargli la mano. Molti che vivono meritano la morte, e molti morti meritavano la vita. Non essere troppo ansioso di … Continua a leggere

Pubblicato in apocrifa, illuminati, imposture, oziosità, rovesci | Lascia un commento

Una frase di Churchill

P.S. la soluzione: “Est modus in rebus”. La frase di Churchill è “Si tratta di un indovinello, avvolto in un mistero all’interno di un enigma”.

Pubblicato in indovinelli, oulipiaggini | Lascia un commento

La contraddizione al potere

L’ipotesi é che ogni sistema di pensiero dominante è tale in virtù e non a dispetto del suo nucleo contraddittorio. Ciò non soltanto perché ogni linguaggio abbastanza potente ed espressivo produce contraddizioni, ma per il fatto che l’indecidibilità posta nel … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Abbagliare la Luna: un Discorso Ignorante per la Giullarizzazione del Mondo

Una bozza di copertina per il nostro libro privato. Segue un estratto dalla calunniosa prefazione di Umberco Eto: “I libri che nascono in rete somigliano spesso a un piatto di profiteroles: sono composti da tante parti simili, incollate superficialmente e molto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Un po’ di sollievo dalle elucubrazioni

Pubblichiamo alcuni estratti: [.. .] Nel 1937 Gennaro Adelfi, zio del noto editore, brevettò una “Radio a Onde Dispensatrice di Ogni Lieta Fantasia Onirica”, o più brevemente RODOLFO, che tramite una cangiante cacofonia doveva indurre bei sogni. Gli acquirenti eccepirono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Il titolo magari lo pensiamo poi

Nel 1970 Ivan Illich scrisse che “la più radicale alternativa alla scuola sarebbe una rete, o un servizio, che offrisse a ciascuno la stessa possibilità di mettere in comune ciò che lo interessa in quel momento con altri che condividono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

“Il sonno della ragione genera la Storia”

Questa frase campeggia in una delle mille pagine inedite del faldone Spallanzanesco “Raccontalo alla cenere”. É la fusione delle celebri frasi di Goya* e di Stephen Dedalus**,  ma rappresenta solo la sintesi di un discorso molto più contorto, che il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Troppo Illuminati

Abbiamo rimosso dei commenti al post “Illuminati“, che vengono attribuiti a un tale Michele Nista, che sarebbe uno stalker particolarmente attivo e sfuggente. Chiaramente non abbiamo idea di chi sia costui, ci scusiamo per il fatto e prenderemo provvedimenti per evitare che … Continua a leggere

Pubblicato in servizio | 4 commenti

Essi servono il palazzo

Ritiratosi in una casa colonica a Passogatto, negli anni ’90 Spallanzani annota nel suo diario vari piccoli fatti di vita campestre e ripete più volte di aver lasciato il condominio in cui abitava anche perchè “era pieno di presenze che … Continua a leggere

Pubblicato in atrocità, frammenti, illuminati, paranoia, spallanzate | Contrassegnato | 2 commenti

Fantasmi vs alieni, la vera verità

Ci è tornata la fissa per Lovecraft e non casualmente abbiamo ripescato un appunto di Spallanzani che partendo dall’opera del maestro di Providence immagina cose che gli umani non dovrebbero conoscere. “Bisogna sapere che esiste da sempre una grande razza … Continua a leggere

Pubblicato in alieni, frammenti, lovecraft, rovesci, spallanzate | Contrassegnato | 2 commenti

Un ricordo dell’eclissi

In occasione dell’eclissi che sta beneficiando gli Stati Uniti riportiamo un brano diaristico del Nostro che ne ricorda un’altra. Come al solito Spallanzani imbroglia le carte perché l’unica eclissi totale cui potrebbe aver assistito è quella del 1961, mentre il … Continua a leggere

Pubblicato in apocrifa, frammenti, spallanzate | Contrassegnato | 1 commento

Lovecraft gnostico? (un ripensamento)

La frettolosa conclusione del precedente articolo è volutamente sbagliata. Invitava a una confutazione, che è molto più interessante di un plauso. Comunque, confutandoci da soli osserviamo che è sciocco negare l’esistenza di un Lovecraft gnostico sulla base del fatto che … Continua a leggere

Pubblicato in atrocità, lovecraft, paradossi, pseudo recensioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Lovecraft e la gnosi (uno spunto)

Andrea Becherini e Giacomo Bencistà, eresiologi di chiara fama, hanno scritto Menzogna e persecuzione nell’Orrore di Dunwich di H.P. Lovecraft*. Il titolo è intimidente ma appropriato, perché in sintesi il saggio ipotizza che nel racconto ci siano, mascherate dalla patina … Continua a leggere

Pubblicato in circoletti, gdr, illuminati, lovecraft | Contrassegnato | 1 commento