Gli anni luce

La scoperta di nuovi pianeti extrasolari, oltre a sollecitare finanziamenti, risveglia l’antica discussione sui messaggi da altri mondi, anche nella versione romantica (dove nel frattempo quei mondi sono scomparsi). Il bel libro “Distanze” di Marcel Thiry racconta la stessa storia: grazie alla latenza del servizio postale un uomo continua a ricevere lettere dalla figlia che sa già morta. Anche Spallanzani tentò di giocare con le lettere ma la sua storia più ambiziosa rimase un abbozzo incomprensibile e comunque conteneva un elemento fantastico che la rende meno efficace di quella di Thiry.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...