Nel preterito

C’entra poco ma un amico che preferisce restare anonimo ha ritrovato un prezioso manifesto della metà del diciannovesimo secolo, che è un po’ l’antenato del “siamo la gente, il potere ci temono”. Lo pubblichiamo con grande soddisfazione perchè è ancora validissimo, specie nel preterito.

avviso2

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in oziosità. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Nel preterito

  1. Perche’ avete censurato il nome della Repubblica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...