Inchiostri

Finzioni segnala un libro stampato con inchiostro simpatico, che sparisce dopo qualche mese. L’anno scorso invece era uscito un libro per bambini con inchiostro termosensibile, che cambia colore se lo tocchi e svela nuovi particolari. Mentre gli e-book reader cercano di somigliare sempre di più a un libro, queste “vecchie” tecnologie avvicinano la carta allo schermo di un computer.

Più artigianale, il Nostro aveva progettato un libro giallo con delle pagine non tagliate, che racchiudevano altri indizi per risolvere il mistero. Il lettore era libero di tagliare dove gli pareva, ma chiaramente più pagine apriva e più si dimostrava uno scadente solutore. Nelle intenzioni del nostro i lettori dovevano poi ritrovarsi al bar per bullarsi con gli amici di aver risolto il mistero in due tagli, o uno, o addirittura senza.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in illusioni, nuovi intrattenimenti, paradossi, spallanzate, vecchi intrattenimenti. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Inchiostri

  1. jonsi ha detto:

    anche la mia copia delle ultime avventure di gummo sta sbiadendo, ma secondo me è solo il ventura che è cheap

  2. lastlightx ha detto:

    intanto eschaton si è fermato al 6 giugno, gli avete fatto fare la fine di lara manni?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...