Sotto gli occhi

Grazie a L.White per la segnalazione.

Qui la foto del bollino.  Quindi è vero, la Lipperini si spacciava per l’esordiente Lara Manni. Ricordate la storia della triangolazione?
E come in tutti i gialli la prova era sotto gli occhi. Chissà cosa ne dirà adesso quel genio di Hika!

P.S. del bollino Siae si parlava già tre mesi fa, come risulta da questa nostra mail del 24 marzo 2012 (abbiamo dovuto cancellare le parti intime e sentimentali). L’ipotesi del bollino poi torna in un commento a un nostro vecchio post. Ma come sarà successo?

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in imposture, paranoia, sherlock. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Sotto gli occhi

  1. Francesca ha detto:

    Quindi GL D’Andrea con chi è andato a cena?

    • eliaspallanzani ha detto:

      E quella povera Giovanna Cosenza che aspettava Lara Manni per presentare il suo bel libro! E non sapeva, la tapina, di avere a fianco la multiforme Lipperellona.

  2. robe22 ha detto:

    Dio, ci siete riusciti. Ci siete riusciti davvero.
    Complimenti.

    • eliaspallanzani ha detto:

      Il bollino l’hanno trovato i lettori, noi non abbiamo mai comprato un libro della Lippa Mannara. Ci banfiamo però di averlo sempre detto 🙂

      • Iannozzi Giuseppe ha detto:

        E guardate anche altri bollini SIAE. Vi assicuro che ci sono altri come la donzella che scrivono sotto nickname. Quando dico di leggere anche la quarta di copertina, il dorso, ecc. ecc., non scherzo mica. Ecco perché non recensisco libri se non ho il cartaceo finito e stampato. Chiaramente della donzella non ho mai comprato alcunché, ci mancherebbe pure questa. Bene, adesso avete l’inconfutabile prova. Ma lei forse negherà e dirà che si è trattato di un errore… solita vecchia storia. Qualcosa si inventerà. Ma ci sono altri, controllate bene: è tutto sotto i vostri occhi, solo che io non c’ho né tempo né la voglia per giocare ancora. 😉 Ho altre cose a cui badare. Mi scuserete?

        Bravi bravisssimi.

  3. Pingback: LOREDANA LIPPERINI È LARA MANNI « Lapeperini's Blog

  4. Pingback: Tutto il faccendone aka per chi non ne avesse abbastanza | Fondazione Elia Spallanzani

  5. Lucio Angelini ha detto:

    Insomma dai Blogger Bolognesi Consorziati e dalla Lippa arrivano ormai solo patetiche bufale. “Predicare bene, razzolare male, ruzzolare anche peggio… ” è il loro Primo Comandamento.

  6. paolo f ha detto:

    Sono schegge impazzinte del Berlusconismo, come ho spesso sostenuto.
    Quanto alla prova, evidente ma non emersa per lungo tempo, richiama alla mente un precedente illustre: La lettera rubata di Edgar Allan Poe.

  7. Croak ha detto:

    Questa è una prova, non tutte le illazioni delle tappe precedenti. Ed è una prova inconfutabile. Onore al merito a voi per aver perseverato.

    • eliaspallanzani ha detto:

      Mah, per noi era già tutto abbastanza provato anche prima, ma siamo curiosi di sapere una cosa: nei libri editi da Fazi cosa c’è scritto sul bollino? Lippa o Manna?

  8. Pingback: Doppie identità « L U N A T I S M I

  9. Pingback: BOCL N. 46 (LOREDANA LIPPERINI: LA NOTTE DELLA BLOGGER) « BEST OF CAZZEGGI LETTERARI

  10. Pingback: Tramisti abbaianti. « giramenti

  11. robe22 ha detto:

    Ehi, c’è una novità! 🙂 che bello, ero in astinenza. Finalmente la Lipperini minaccia querele, tornando quella che tutti amiamo. Lo dice Serino, su FB:
    “Loredana Lipperini minaccia di querelarmi perché ho scritto che si firma con lo pseudonimo Lara Manni (cosa vera e comprovata)[..]”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...