Sensazione di irrealtà aka "un paio di Scarpa"

Parlavamo con degli amici di tutte queste vicende, gli assessori veneti, le censure, Philopat… a un tratto ci guardavano tutti come dei mentecatti (come se fossimo noi, i mentecatti).

Philopat, per la cronaca, ha aderito nel 1977 al movimento Punk e oggi lavora per XL, il giornale che usciva con repubblica e che ha lanciato Fabri Fibra (le pagherai tutte, Philopat!).

Insomma, nessuno sapeva di che stavamo parlando. Noi volevamo già bullarci dei nostri exploit, ma bisogna dire che in Italia il mercato della marginalità è veramente marginale, checchè ne dica Bifo.

Bifo, per inciso, è un filosofo e agitatore culturale italiano che adesso fa l'insegnante in un istituto tecnico.

Di tutto questo marasma di scrittori, l'unico nome conosciuto era Tiziano Scarpa. Una ragazza l'aveva visto in televisione e lo trovava "un uomo tutto da scoprire". Poi si è scoperto che lo confondeva col commissario Montalbano.
 

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in atrocità, illusioni, oziosità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...