L'utilità di facebook

Tra migliaia di aggiornamenti inutili troviamo questo:
"Burūsu fuyu Anata no kami, Doko ni watashi no kokoro no kashō o okosu" (haiku tradizionale giapponese).
La traduzione è: "Brace d’inverno i capelli tuoi, dove il mio cuore brucia".
Bellissima. Indubbiamente. Sembra un po’ troppo lungo per un haiku, che dovrebbe avere sedici sillabe, e poi ci ricorda qualcosa… infatti in IT di Stephen King Ben scrive alla piccola Beverly:
"Your hair is winter fire
January embers
My heart burns there, too".
Allora è King che plagia o è la tradizione giapponese?

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in circoletti, plagi, rovesci. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...