D&D contro Wittgenstein (il filosofo)

A Natale abbiamo tutti più tempo (l’avremmo, se non fosse appunto per il Natale) e possiamo anche farci una partitella ai nostri amati/odiati giochi di ruolo. Gironzolando per la rete in cerca di novità ci siamo imbattuti in una raccolta di mostri stupidi di D&D e abbiamo trovato una cosa sorpredente:

Il CONIGLIANATRO !!
I più sapienti tra i nostri lettori avranno già colto il nesso.
Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in gdr, illusioni, vecchi intrattenimenti. Contrassegna il permalink.

4 risposte a D&D contro Wittgenstein (il filosofo)

  1. SENZAQUALITA ha detto:

    di nesso in nesso, m’è tornato in mente l’hypterodonte..

  2. utente anonimo ha detto:

    Gardumi?

    Siete sul mio blogroll.

    Spallanzani ha conosciuto Learco Pignagnoli?

    Ciao.

    Popinga

  3. eliaspallanzani ha detto:

    Possiamo dire senza tema di smentite che Pignagnoli è una versione pop di Spallanzani.

  4. Pingback: Piccolo manuale di semiologia aggressiva | Fondazione Elia Spallanzani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...