Filosofia ferragostana, o "la lezione delle ombre"

Forte tempra d’educatore, Spallanzani soleva distrarre i suoi studenti accaldati con aneddoti filosofoci (insegnava biologia). Un suo ex allievo ci riferisce il seguente:

“Stesi sulla spiaggia del Pireo, Socrate e Platone sorbivano l’anice sotto l’ombrellone. A un tratto disse Platone:
– Oh Socrate, non ti pare che l’ombra dell’ombrellone sia cambiata?
E quello:
– Dici bene ragazzo mio. A mezzogiorno pareva un cerchio, mentre ora è ellittica.
– Eppure noi sappiamo che è sempre l’ombra di un ombrellone.
– Indubitabilmente. Dipenderà forse dal fatto, oh Platone, che la getta un ombrellone.
– Ma, maestro, prova a immaginare per un istante che l’ombrellone non ci sia.
– Mi sembra insano, tanto più che il sole all’evidenza ti nuoce. Un’altra granita?
– No dico davvero, fai conto che sia invisibile: riconosceremmo ugualmente la parentela delle ombre?
– Non capisco dove vuoi arrivare.
– Ebbene oh Socrate, io credo che come l’ombrellone getta infinite ombre, così esiste un divino ombrellone, di cui tutti gli esemplari terreni sono ombre.
Un aereo passò sulle loro teste. Il venditore di cocco tacque, tacque il bibitaro: si fece un silenzio altissimo mentre la Storia ingranava una nuova concezione. Alla fine disse Socrate:
– Mh… si, ci sta… ehi, make sense! Capisci cosa intendo?
– Yeah, disse Platone. E’ proprio, cioè, come dire…
Si passarono la sigaretta rollata a mano.
– A rather elegant thought, Plato.
– And son of a beach.”

Advertisements

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in frammenti, spallanzate e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...