Per un cacopedismo di massa

Il buon Sandro Montalto ci segnala l’uscita di Cortocircuito, rivista di cultura ludica, cacopedica e potenziale. L’opera pare ottima, benchè afflitta dall’inevitabile articoletto di Umberto Eco, l’Umbertone nazionale, e quindi ci piacerebbe parecchio leggerla. Tuttavia, il direttivo della Fondazione è al momento privo di fondi, per non dir peggio, e dal suo volontario esilio di Montelupone chiede un contributo: mandateci la rivista! Anche fotocopie. Mandateci la roba che scrivete: sempre meglio che pagare per vederla pubblicata.

P.s. qui si avanza l’ipotesi che Babsy Jones non esista. Noi non saremmo così ottimisti.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in circoletti, segnalazioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Per un cacopedismo di massa

  1. SENZAQUALITA ha detto:

    ahahah! (questo commento non esiste, sia chiaro)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...