Lettere dall’abisso

Ne avevamo già parlato: De Profundis è un gioco di narrazione condivisa ambientata nel mondo di H.P.Lovecraft, il famoso solitario di Providence e l’inventore delle cose buone dall’altro mondo (cit). Qui la versione elettronica ed italiana. Ed ecco il più classico degli incipit:

Dalla lettera di Alberto Della Spada
(Contributo narrativo inserito il 01/02/2005 17.00.00)

La neve si è sciolta, tra poco sarà di nuovo giorno. Piove, ma le gocce cadono stanche come un velo di morte. Il cielo è scuro, verdastro. Solo ai confini dell’orizzonte si riesce a intravedere una lieve luminescenza.
  Presto, quando smetterà di piovere, la nebbia calerà ancora una volta su Torremorta, come ogni altro giorno in questo luogo desolato.
  Ho concluso il mio compito, ho scritto tutto quello che dovevo nel diario, che ho poi nascosto in un luogo sicuro dove sono certo che potrai trovarlo se mi dovesse accadere qualcosa.

P.S. nel 2012 il sito othersider.com è sparito. Sarà giustamente tornato nella zona oscura.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in gdr, interattività, lovecraft, segnalazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...