Nuovi intrattenimenti /5: Alternate Reality Gaming

Degli ARG abbiamo già parlato, ma in questa panoramica sui nuovi intrattenimenti non potevano certo mancare! Nati in qualche modo sulla scia dell’Armchair Treasure Hunting, proposti in forma embrionale nel ’94 con un gioco interattivo legato a un album dei Pink Floyd ma esplosi definitivamente con il gioco promozionale legato al film AI, gli Alternate Reality Gaming sono una categoria di intrattenimento molto particolare, che deve qualcosa ai giochi di ruolo, all’enigmistica, alle cacce al tesoro e un paio di altre cose ancora. Sono sfide collettive che mirano a immergere l’utente in un’ambientazione da esplorare pian piano, attraverso la soluzione di enigmi, il confronto con altri giocatori, il supporto di diversi mezzi (Internet su tutti, ma anche SMS, posta elettronica, e in certi casi anche incontri di persona!). Non sempre ci sono dei premi, spesso (come nel caso del gioco legato a Matrix Reloaded) l’unico fine è risolvere enigmi e addentrarsi interattivamente nella storia. Chi è curioso può dare un’occhiata all’esauriente sito unfiction.com e rimanere strabiliato da questo fenomeno!

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in indovinelli, interattività, nuovi intrattenimenti, segnalazioni, virale. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Nuovi intrattenimenti /5: Alternate Reality Gaming

  1. Fondy, questi aggiornamenti a singhiozzo ci inquietano… Torna fra noi!

  2. Pingback: Possibile che qualcuno ci cada | Fondazione Elia Spallanzani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...