Arte postale /4

Il polacco Michal Oracz ha pubblicato per la casa editrice Hogshead un libro unico nel suo genere. De Profundis è infatti un metodo narrativo per ricreare i romanzi e le novelle di orrore cthuloide del Solitario di Providence, il maestro H. P. Lovecraft. Il sistema è di una semplicità geniale: i partecipanti si scrivono lettere – lettere vere, di carta, non e-mail – dalle quali scaturisce pian piano una ragnatela di rimandi, inquietudini nascoste dietro l’angolo della quotidiana normalità, misteri che l’uomo non deve conoscere. Particolarità del libro è che è scritto a sua volta in forma epistolare e rappresenta esso stesso un esempio di gioco! Insomma, un’idea imperdibile, da sfruttare subito!

P.S. dopo la chiusura della Hogshead, nel 2010 la Cubicle7 ha pubblicato una seconda edizione del gioco.

Advertisements

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in arte postale, gdr, lovecraft, segnalazioni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Arte postale /4

  1. Pingback: Lettere dall’abisso | Fondazione Elia Spallanzani

  2. Pingback: Lo spettro del natale passato (del 2003) | Fondazione Elia Spallanzani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...