Meta-reading comprehension (leggete e capirete)

Sceodno una rcrecia sovtla in una uviniserta’ iatilana, non ha ipmotrzana in qalue odrnie le ltetree snoo dsioptse in una proala l’ucina csoa ipmotratne e’ che la pmira e l’utlmia ltereta sanio al psoto gustio. Il rseto puo’ esrese una talote cnfosounie ed esrese acnroa cmpolteanemte cmprosneilibe. Qeutso prehce’ non lgegamio ongi sniolga ltertea ma la praloa nlela sua itnezreza.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in illusioni, oziosità. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Meta-reading comprehension (leggete e capirete)

  1. utente anonimo ha detto:

    che senso ha tutto questo? Mi viene in mente solo: elucubrazione mentale. Per quanto io stessa abbia sempre provato un gusto matto a fare di questi giochetti assurdi ma estremamente divertenti con la mente nei momenti più disparati, tipo fila alla posta o mentre lavo i piatti o guido. Mi pare soltanto un allenamento utile per la mente, che aiuta a mantenerla giovane ed efficiente anche contro lo stress o, peggio, la noia.

  2. utente anonimo ha detto:

    30 Settembre 2003 – Presentazione del romanzo di Nunzio Fiore “Il Figlio di Arianna” a Milano

    Aperitivo letterario con Nunzio Fiore, giovane autore de “Il Figlio di Arianna” ( Montedit), a Milano Martedì 30 Settembre, alle ore 20.00 . Un libro in cui ci si può perdere come in un labirinto, che parte dal mito del labirinto e lo usa come metafora di vita. Alcuni brani del libro saranno letti dall’attrice Marianna Esposito su atmosfere musicali.
    VILLA PALLAVICINI – via Meucci, 3 ( Via Padova) – MM2 Crescenzago Tel. 02 2565752
    http://www.nunziofiore.com/
    http://www.villapallavicini.org/

    4 Ottobre 2003 – Ferdinando Pastori e Nunzio Fiore alla libreria Palazzo Cosmi, Rovereto (TN)

    4 Ottobre 2003 h. 20.00 APRE UN NUOVO PUNTO D’INCONTRO LETTERARIO NEL CUORE DI ROVERETO (TN), LIBRERIA PALAZZO COSMI, VIA RIALTO, ROVERETO (TN). Gli “Aperitivi Letterari” avranno cadenza mensile, a partire da Sabato 4 OTTOBRE alle h. 18.00 presso il Cafè Letterario della Libreria, dove FERDINANDO PASTORI e NUNZIO FIORE presentano le loro opere prime, rispettivamente “PICCOLE STORIE DI NESSUNO (2003 – Edizioni Clandestine)” e “IL FIGLIO DI ARIANNA (2003 – Montedit).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...