Storie per attraversare il deserto

tumblr_lvorguKX9A1qbcl26o1_100

C’è un po’ di tutto nell’ultimo volume pubblicato dal collettivo di autori Wu Ming per Einaudi: il titolo è Giap!, come quello dell’omonima e-zine a diffusione elettronica gratuita che è possibile trovare sul sito della Wu Ming Foundation. Premetto subito che non sono un fan sfegatato dei cinque autori di Q e 54; su questo sito non troverete, insomma, lodi sperticate agli ex responsabili del Luther Blissett Project. Ciò detto, questo Giap! mantiene le promesse, ossia è una sorta di zibaldone delle riflessioni che i Wu Ming hanno proposto ai propri fedelissimi nel corso di questi anni. Riflessioni su che? Su tante cose: il rapporto col mondo dell’editoria e della narrativa, la situazione politica internazionale, il modo di scrivere a più mani. Personalmente le riflessioni politiche mi sono sembrate un po’ estremizzate, con in più la deplorevole tendenza a prendersi un po’ troppo sul serio. Le parti sul mondo dell’editoria e sulla narrativa, invece, sono ottimi pezzi di critica e di tentativo di fare qualcosa di nuovo: coerentemente con questo approccio, l’intero contenuto del libro è disponibile sul sito degli autori, così prima di comprarlo potete farvi un’idea di quel che leggerete!

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in circoletti, pseudo recensioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...