Basta saper aspettare

Apprendiamo con estremo piacere che Crocevia, dopo trent’anni di attesa, avrà finalmente una pubblicazione con tutti gli onori del caso! Un grazie dunque alla Einaudi che, per l’autunno, riproporrà nella sua ottima collana a bordo giallo il capolavoro di Elia Spallanzani. Se poi volete conoscere meglio la turbolenta vicenda editoriale di questo romanzo combinatorio, date un’occhiata alla nuova pagina della Fondazione: L’uomo che non c’era è un articolo a metà tra biobibliografia ed agiografia (sul modello di Io sono vivo e voi siete morti, la biografia di Philip Dick scritta da Carrére).

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in delitti, segnalazioni, spallanzate, ucronie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...