Livelli di falsità


«Sembra che esistano non soltanto gli impostori, ma i falsi impostori. Ho visto uno, alla televisione, spiegare che era un impostore celebre nel mondo intero. Si era fatto passare per un grande chirurgo della facoltà John Hopkins, per un fisico di Harvard, per un romanziere finlandese che aveva ottenuto il premio Nobel, per un presidente della Repubblica argentina destituito e sposato con una star del cinema… ma non si è mai fatto beccare. Era un falso impostore. Non aveva recitato nessuno di quei ruoli. Faceva lo spazzino a Disneyland fino al giorno in cui ha letto un articolo su un impostore celebre. Allora si è detto: "Cavolo, posso anch’io farmi passare per tutta quella gente famosa". Poi ha riflettuto ancora e si è detto: "Perché fare tanta fatica? Non devo far altro che farmi passare per un impostore". Si è fatto un sacco di grana con questa storia, quanto il vero impostore. E adesso forse ci sono persone che si fanno passare per lui.»

Questo brano è tratto dalla biografia di Philip K. Dick scritta da Emmanuel Carrére, ma compare anche pressoché identico – come una sorta di diversa traduzione – in Crocevia di Spallanzani, lasciando supporre che uno di questi due autori, entrambi ossessionati dalla finzione, sia venuto in contatto con l’opera dell’altro. Ci sembra plausibile pensare che sia stato Spallanzani a ritradurre questa piccola perla di Dick.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in dick, imposture, segnalazioni, spallanzate. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Livelli di falsità

  1. Pingback: 61: Maiali e pesci. Responso positivo e ottima salute! | Fondazione Elia Spallanzani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...