Macchine per creare storie?

Non si tratta di fantascienza, né di qualcosa reso possibile esclusivamente dalla moderna tecnologia informatica: dopotutto già Raimondo Lullo, nel XIII secolo, inventava i primi meccanismi combinatori per comporre assieme tutte le possibilità di una data matrice a più dimensioni. Oggi semplici script informatici consentono addirittura di generare semplici trame: e spesso l’accostamento casuale di aree semantiche lontane tra loro conduce a immagini mentali molto vivide, nonché a spunti dove le apparenti difficoltà nel trovare uno sviluppo nella trama sono in realtà eccellenti occasioni per mettere alla prova la propria creatività. Due link su tutti (con annesso esempio) che non sarebbero dispiaciuti nemmeno a Elia Spallanzani: Action Film Trailer generator (In a kingdom of blasphemy, a philosopher and a peasant hope to find the cure for a deadly disease) e They Fight Crime! (He’s a globe-trotting drug-addicted waffle chef moving from town to town, helping folk in trouble. She’s a sharp-shooting tempestuous doctor who inherited a spooky stately manor from her late maiden aunt. They fight crime!).

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in combinatoria, nuovi intrattenimenti, segnalazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...