Ermeneutica e impegno civile


Dopo la sua citazione panalfabetica, Grifooz ci segnala questo interessante aforisma tratto dal romanzo Crocevia:

"Com’è goffa la società, nell’acqua tranquilla del testo".

Un frase che deriva dalla convergenza di analisi letteraria e impegno civile, che per certi versi riecheggia sia Italo Calvino nelle sue visionarie Città Invisibili sia, soprattutto, Umberto Eco nell’ultima delle sue lezioni americane (contenute in Sei passeggiate nei boschi narrativi), dove traccia un lucido e inquietante parallelismo tra la Shoah e l’incapacità di decifrare correttamente i Protocolli di Sion.

Annunci

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in apocrifa, frammenti, segnalazioni, spallanzate. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...