Archivi categoria: imposture

Il verso fantasma e altre piccole segnalacioni

Non vedete l’ora di scrivere poesie di otto versi che grazie a un semplice taglia e cuci si trasformano magicamente in poesie di sette versi? No? Strano. Comunque se cambiate idea potete usare l’ottimo editor di poesie magiche di Mariano … Continua a leggere

Pubblicato in imposture, oulipiaggini, paranoia, segnalazioni | 2 commenti

Io preparo la catastrofe

Scare Tactics (trasmesso da La3 come “Scherzi da Paura“) è un parente di “Scherzi a parte” ma introduce nel genere alcune novità che lo rendono un ibrido tra il classico modello di “specchio segreto” e un film dell’orrore. La vittima … Continua a leggere

Pubblicato in atrocità, imposture, media, nuovi intrattenimenti | Lascia un commento

Un altro problema di co(no)scenza

Nel racconto di Wallace “Mister Squishy” il protagonista fa il coordinatore di uno di quei gruppi di consumatori chiamati a testare un prodotto prima che venga immesso sul mercato, nel caso particolare una merendina. Spogliato della struttura, il racconto può … Continua a leggere

Pubblicato in imposture, pseudo recensioni | 1 commento

Odiare odiare odiare

Proprio mentre un milione di onesti studenti prende il diploma quel pessimo di Raffaele Ventura pubblica un articolo contro la scuola, sostenendo la tesi eretica che più formazione non significa necessariamente una vita migliore. E non sembrandogli abbastanza, ha anche inserito … Continua a leggere

Pubblicato in circoletti, imposture, segnalazioni | 4 commenti

Dalla terra temuta

Rileggendo “La scomparsa di Majorana” abbiamo provato una sensazione di déjà vu. Le critiche all’operato degli inquirenti, che giungono all’irrisione; gli spaccati di vita di Majorana, vagamente edificanti; l’elogio implicito della fermezza della famiglia, che ha intuito qualcosa; la tesi … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, imposture, pseudo recensioni | 6 commenti

I tre porcellini, o dell’indifferenza

Dopo l’iperinterpretazione dei puffi e scubidù ci siamo imbattuti in un’analisi politica di Mimì e la pallavolo e ci è tornato in mente un vecchio articolo sui tre porcellini, che senza vergogna riproponiamo:

Pubblicato in imposture, oziosità, paranoia, plagi, spallanzate | 1 commento

Retorica

Nel film “C’eravamo tanto amati” (1974), di Scola, Nicola Palumbo è un insegnante di sinistra, cinefilo, ammiratore di “Ladri di biciclette”, che a un certo punto partecipa a “Lascia o raddoppia?”. La domanda finale riguarda il motivo per cui il … Continua a leggere

Pubblicato in imposture, oziosità, rovesci, vecchi intrattenimenti | 2 commenti

Costante e sublime ricapitolazione

Pare proprio che si sia verificato il Cronosisma di Vonnegut. Voi dov’eravate dieci anni fa? Noi sempre qui e parlavamo de “Il prigioniero”, sorta di nonno di “Lost” risalente al 1967 e parzialmente ripreso nel 2009 (un cappio temporale, quindi). Ci interessava … Continua a leggere

Pubblicato in archivio, imposture, interattività, segnalazioni, spallanzate | 2 commenti

Che fine hanno fatto (1)

Continuiamo a rivangare il passato. Che ne è stato dei personaggi che abbiamo menzionato in questi dieci anni? Molti sono scomparsi ma, e ciò è più allarmante, molti di più sono ancora perfettamente in grado di nuocere: a riprova che … Continua a leggere

Pubblicato in archivio, combinatoria, imposture, segnalazioni | Lascia un commento

Dei morti solo bene

Un paio di settimane fa s’è scoperto che il giallista R. J. Ellory (notare lo pseudonimo parassitario)  si autorecensiva su Amazon: non solo si complimentava da solo, ma criticava pure i suoi concorrenti. Diversi mesi fa è venuta fuori la … Continua a leggere

Pubblicato in imposture, interattività, oziosità, sherlock | 21 commenti