Archivi categoria: delitti

Lucca 2013

Come ogni anno torna Lucca Comics & Games col solito programmone di eventi e anteprime. La Fondazione sarà presente, sebbene in incognito, e tra l’altro vi consigliamo di prenotarvi per “Raccontalo alla cenere“, anteprima della nuova raccolta di murder party “Aperitivo con … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, nuovi intrattenimenti, plagi, segnalazioni, spallanzate | Lascia un commento

Party letterari

Segnaliamo l’uscita di Murder Party, a cena con il morto, di Antonello Lotronto e Lorenzo Trenti. Siamo fieri della co-impresa del nostro antico Fondatore, di cui avevamo già segnalato Aperitivo con delitto. A questo punto ci auguriamo un terzo volume della serie, … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, segnalazioni, sherlock | 2 commenti

Nera illusione

Segnaliamo un articolo interessante su certe forme del nero italiano. Riassumendo, l’autore sostiene che il preteso realismo di molti noir in fondo è solo un accumulo di stereotipi, quindi è fasullo quanto il gioco enigmistico del giallo classico, anzi di più, … Continua a leggere

Pubblicato in cluedo, delitti, rovesci, segnalazioni | 8 commenti

Cambiare niente perchè tutto cambi

Dai, passiamo ad altro. Nelle Mille e un notte c’è la storia di Abù Hassan, cui il califfo gioca un brutto scherzo: lo fa addormentare, lo porta al palazzo e ordina a tutti di trattarlo come fosse il califfo. Hassan finisce … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, rovesci, spallanzate | 16 commenti

Cambiare nulla perchè tutto cambi

Due notizie vagamente collegate al tema dell’identità. – nei libri games il lettore decide lo sviluppo della trama, ma un libro non è solo trama, anzi forse è l’opposto: Finzioni segnala il Frankenstein di Dave Morris, un e-book in cui … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, interattività, nuovi intrattenimenti | 4 commenti

Il caso del commento rapito (per la serie “le inchieste etc”)

Commentiamo un post di jumpinshark (per brevità “giampi”) e lui modera. Capita. Allora gli chiediamo perchè, ma  invece di rispondere  aggiunge un p.s. all’articolo: “questo blog e questo pezzo in particolare non sono sede per “mafiette letterarie”, come dice un … Continua a leggere

Pubblicato in blog, circoletti, delitti, oziosità | 2 commenti

Le difficili inchieste del commissario Ca… ahem, Spallanzani

A rischio di essere noiosi, continuiamo a cercare notizie sulla vicenda Lipperini – Manni. Serino aveva preannunciato novità per lunedì scorso, poi rinviate a giovedì, ma cominciamo a dubitare seriamente delle sue parole, quindi siamo tornati al buon vecchio lavoro … Continua a leggere

Pubblicato in delitti, interviste, oziosità | 16 commenti

Grafologia del comic sans

Surreale vicenda: la trasmissione "chi l'ha visto" mostra la cartolina spedita da un tedesco disturbato, ma non parendo abbastanza "immediata" una traduzione sovrimpresssa, si crea un fotomontaggio della cartolina con la scritta in italiano (un po' come avviene nei film … Continua a leggere

Pubblicato in apocrifa, arte postale, delitti, illusioni | Lascia un commento

Dall'altra parte

Qualcuno forse ricorderà quel ragazzo che si uccise e programmò il suo blog per pubblicare messaggi postumi. La sua voce disincarnata faceva un po' paura. Ora invece è un suicida-assassino che parla attraverso le lettere tradizionali. Ricevere una lettera da … Continua a leggere

Pubblicato in arte postale, delitti, illusioni | Lascia un commento

Un vecchio trucco per un nuovo cane

Nella cittadina svizzera di Reconvilier se non paghi le tasse ti ammazzano il cane. La notizia è ovviamente falsa e Paolo Attivissimo l'ha saputo addirittura dal sindaco di Reconvilier. Tuttavia questo scherzo gira almeno dal 2002, bastava guardare il museumofhoaxes.

Pubblicato in bufale, delitti, vecchi intrattenimenti | Lascia un commento