Parla come un anonimo fecentifta day

Ispirandosi al Talk like a pirate day, il nostro amico Felice Ricotta organizza ogni anno a Montelupone il “Parla come un anonimo fecentifta day”. Il giuoco confifte nel parlare per un giorno nello ftile del famofo anonimo, foftituendo alla “effe” la “effe lunga”, offia quella lettera che fomiglia un po’ a una “effe”, infomma f’è capito.
E’ inoltre gradito l’utilizzo di Maiufcole ogni volta che fe ne avverta la neceffità e della “t” al pofto della “ti”, come nella parola “Attione” o “Relatione”, oltre che di latinifmi o fpagnolifmi quali “Amparo”, e di elifioni e de’ fempre troppo trafcurati locchè, imperciocchè & conciofiamaffimamentecofaché.
FVUUIA, EFPRIMITI PUR’ANCO TU!

P.F. Anche Niki Vendola aderiffe alla bella initiativa! Il Fucceffone ci induce quindi a prolungarla di un giorno. Orfù, partecipa numerofo!

P.P.F. Slavoi Zizek (leggi “xixek”) e Gatto Filveftro rivendicano l’idea e minacciano di farci chiudere. D’ora in poi ci toccherà digitare facendo a meno della maledetta lettera.

About these ads

Informazioni su eliaspallanzani

Blog dedicato etc
Questa voce è stata pubblicata in oziosità. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Parla come un anonimo fecentifta day

  1. Leonetto ha detto:

    Non vno diurno folo, vn menfe, vna intiera ftadione di cotefto macharoniciffimo fauellar!

    Falvtipherae falvtationi

  2. paolo f ha detto:

    Adoro i secentisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...